en / it

16/05/2017

Condividi: Email / Twitter / LinkedIn

Parte il 1° giugno il progetto BioBarr

Il 1° giugno si avvia il Progetto di Ricerca e Innovazione BioBarr, finanziato dalla Commissione Europea nell’ambito del BBI (BIO BASED INDUSTRIES Joint Undertaking). Il Progetto coinvolge 7 partner europei d’eccellenza, pubblici e privati, provenienti da Italia, Spagna, Danimarca e Finlandia. L’iniziativa, che ha l’obiettivo di realizzare un packaging alimentare a base biologica e biodegradabile di nuova generazione a partire dalla tecnologia e bioplastica Bio-on, vede il coordinamento scientifico-gestionale di Tecnoalimenti, che oltre a guidare il partenariato verso il raggiungimento degli obiettivi finali, svolgerà anche attività di ricerca e di validazione dei risultati. In questo modo Tecnoalimenti si pone come promotore di una nuova industria alimentare che punta alla sostenibilità di tutto il settore agro-industriale.

 

Di seguito il Comunicato Stampa in collaborazione con Bio-on:

 

http://www.bio-on.it/immagini/comunicati-finanziari/CS_21_KOM_BioBarr_TCA_Bio-on_080517_ita.pdf